Regione Veneto

Sportello CISI

AVVISO Emergenza da COVID-19
Da ANCI riceviamo e comunichiamo quanto segue:

Poste Italiane, su richiesta del Ministero dell’Interno, comunica che in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19 e a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge n. 9 del 2 marzo 2020, vi potranno essere slittamenti in merito alla data di convocazione in Questura comunicata al cittadino straniero al momento di presentazione dell’istanza presso l’Ufficio Postale.
 
Pertanto, Poste Italiane informa che a tutti i cittadini stranieri che hanno presentato istanza verrà inviato un primo sms con il seguente messaggio:

“A seguito del Decreto Legge n. 9 del 2 marzo, la sua convocazione in Questura potrebbe essere rinviata e l’eventuale nuova data Le sarà comunicata con successivo sms.
Prima di recarsi in Questura, consigliamo di consultare il Portale Immigrazione, autenticandosi con username e password, per verificare la data di convocazione.”
 
Successivamente, e solo in caso di slittamento, sarà inviato a ciascun cittadino straniero un ulteriore messaggio con la nuova data di convocazione.
 
Poste italiane, inoltre, chiede la collaborazione degli operatori dei Comuni e dei patronati, che assistono i cittadini stranieri nella compilazione delle istanze, affinché:
  • Venga inserito, nella compilazione delle istanze e qualora fosse possibile, il numero di cellulare del richiedente;
  •  Venga suggerito al richiedente, prima di recarsi in Questura, di consultare il Portale Immigrazione autenticandosi con username e password ricevuti all’Ufficio Postale Sportello Amico, per verificare la data di convocazione.
Le presenti informazioni sono disponibili sia sul Portale Immigrazione di Poste Italiane  (www.portaleimmigrazione.it), sulla pagina di accesso del sistema di compilazione elettronica delle istanze ELI2 e, infine, sul sito ANCI Permessi di Soggiorno (www.permessidisoggiorno.anci.it/)
 
Ringraziando anticipatamente per la collaborazione porgiamo cordiali saluti.
 
 Segreteria Organizzativa 
Progetto Permessi di Soggiorno
tel. 06 76291484
e-mail: serviziimmigrazione@anci.it
http://www.permessidisoggiorno.anci.it


Cos'è
Il Cisi - Centro informazione e servizi per immigrati - è uno sportello pensato per semplificare l'iter burocratico dei permessi/carte di soggiorno e delle pratiche per la ricongiunzione familiare, nel collegamento con i competenti uffici della Questura e della Prefettura - Utg di Padova, ai molti stranieri che vivono nella nostra città. Presso i Cisi lavorano anche mediatori culturali.

Attività del Centro
Lo sportello fornisce:

  • informazioni sulla rete di servizi esistenti nel territorio;
  • informazioni e supporto per le pratiche di rilascio/rinnovo dei permessi e delle carte di soggiorno;
  • attestazione idoneità alloggio (vedi dove e quando richiedere l'attestazione: approfondimento);
  • pre-compilazione elettronica dei kit postali;
  • servizio di prenotazione appuntamento alla Questura e allo Sportello Unico di Padova



Nella gestione dello sportello sono coinvolti Provincia, Comune, Università, Questura e Prefettura di Padova, in collaborazione con Associazione migranti onlus (Acli, Caritas, Cisl, Uil) e Cgil.


Locazione: via Roma n° 44 - 35010 Limena, piano terra
Telefono: 049 8844319
Orari: sabato 10.00-13.00

 
torna all'inizio del contenuto