Regione Veneto

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA - IMU 2020

NOTIZIE AGGIORNATE AL 27.11.2020

"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
MISURE A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA' - SECONDA RATA IMU D.L.137/2020


Con il Decreto Legge 137 del 28/10/2020 in fase di conversione, sono stati esonerati dal pagamento della seconda rata IMU gli immobili e le relative pertinenze in cui si esercitano le attività indicate nella tabella di cui all'allegato 1 del decreto a condizione che i relativi proprietari siano anche gestori delle attività ivi esercitate.
Per maggiori informazioni si consiglia di consultare l'art. 9 del citato Decreto Legge ed il codice ATECO inserito nell'elenco integrato con il D.L.149/2020 allegato 1.
Restano confermate le disposizioni di cui all'articolo 78 del D.L.104/2020, convertito con modificazioni dalla Legge 126/2020.
"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

SI INFORMA CHE PER EFFETTO DELLA L. 160/2019 LA TASI E' STATA ASSORBITA DALLA NUOVA IMPOSTA IMU RICADENDO AL 100% IN CAPO AL PROPRIETARIO.

Tale legge ha abolito, appunto, l'imposta unica comunale di cui all'art.1, comma 639 della legge 27 dicembre 2013, n.147 ad eccezione della parte riguardante la TARI, disciplinando l'IMU 2020. 

Le scadenze per i pagamenti sono
 
ACCONTO   16.06.2020                             SALDO 16.12.2020
 
Si riporta qui di seguito un estratto del comma 762 della L.160/2019 relativo al pagamento della rata in acconto:
".....  In sede di prima applicazione dell'imposta, la prima rata da corrispondere è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU e TASI per l'anno 2019. Il versamento della rata a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno è eseguito, a conguaglio, sulla base delle aliquote risultanti dal prospetto delle aliquote di cui al comma 757 pubblicato ai sensi del comma 767 nel sito internet del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia e delle Finanze, alla data del 28 ottobre di ciascun anno." 
 
Con riferimento all'emergenza sanitaria da CODIV 19 Il Decreto Legge 19 maggio 2020, n.34 ha previso delle esenzioni in materia di IMU per il settore turistico. Anche in questo caso si riporta un l'estratto dell'art.177, comma 1 del decreto che può interessare la realtà del Comune di Limena:

" 1. In considerazione degli effetti connessi all'emergenza sanitaria da COVID 19, per l'anno 2020, non è dovuta la prima rata dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo 1, commi da 738 a 783 della Legge 27 dicembre 2019, n. 160, relativa a:
a) ..........
b) immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e immobili degli agriturismo, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per le vaganze, dei bed & breakfast, dei residence e dei campeggi, a condizione che i relativi proprietari siano gestori delle attività ivi esercitate......"  

SI INFORMA CHE NELLA SEDUTA DEL 30/07/2020 IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO:
- Delibera n. 18/2020 regolamento IMU e Testo regolamento IMU
- Delibera n. 19/2020 aliquote IMU
 
PER IL CALCOLO IMU 2020
IN AUTONOMIA ACCEDERE A:


PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONSULTARE:

Modello dichiarazione IMU ed Istruzioni

Modello di richiesta di rimborso/compensazione TASI-IMU
Modello di comunicazione versamento unico per più soggetti passivi
Modello di differimento termini di pagamento atti di accertamento IMU-TASI
AFFITTI CONCORDATI


AREE EDIFICABILI

E' STATA PUBBLICATA ALL'ALBO PRETORIO IN DATA 06/06/2018 LA DELIBERA DI GIUNTA PER LA "RIDETERMINAZIONE DELLE STIME DEI VALORI DELLE AREE EDIFICABILI AI FINI DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA E DEL TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI."
S'INVITA A VISIONARE I SEGUENTI DOCUMENTI:
- DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 71/2018
- ALLEGATO A) TAGGI' DI SOTTO
- ALLEGATO B) TAGGI' DI SOPRA
- ALLEGATO C) ZONA ARTIGIANALE, INDUSTRIALE, DIREZIONALE DI ESPANSIONE

PER LE AREE NON ESAMINATE NELLA DELIBERA DI GIUNTA N. 71/2018 SI PUO' FARE RIFERIMENTO AI VALORI COME DA DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 10 DEL 31/03/2015
- DELIBERA VALORI AREE
- SCHEDA VALORI



 
torna all'inizio del contenuto