Regione Veneto

ORDINANZA REGIONE VENETO DEL 24/04/2020

Pubblicata il 25/04/2020

Ordinanza del Presidente della Regione Veneto - In vigore fino al 3 maggio 2020 compreso.

Autorizzata la vendita di cibo da asporto, ove possibile previa ordinazione on-line o telefonica.

⚠️Gli ingressi per il ritiro dei prodotti ordinati avvengono dilazionati nel tempo e comunque negli spazi esterni anche di attesa e rispettando il distanziamento di 1 metro con uso di mascherina e guanti.

⚠️All'interno del locale dev'essere garantita la presenza di un cliente alla volta con mascherina e guanti e garantendo l'igiene di mani con idoneo prodotto igenizzante.

Tutti gli eddetti devono essere muniti di mascherina e guanti.

Divieto di ogni forma di consumo all'interno del locale e/o sul posto.

confermata la possibilità di consegna a domicilio.

Autorizzata l'apertura dei negozi per bambini (vestiti e scarpe) PER TUTTA LA SETTIMANA
Autorizzata l'apertura delle cartolerie PER TUTTA LA SETTIMANA
Autorizzata l'apertura delle librerie PER TUTTA LA SETTIMANA
Ammesse le opere pubbliche non piú in base al codice Ateco ma per categorie.
Consentite le attività sul patrimonio edilizio esistente
Consentita la coltivazione del terreno per uso agricolo per autoconsumo anche all'interno di orti urbani e comunali rispettando il distanziamento di un metro e dall'uso di mascherina e guanti, garantendo l'igiene delle mani con idoneo prodotto igienizzante
Consentita la vendita all'interno delle fiorerie di prodotti florovivaistici (semi, piante, fiori ornamentali, piante in vaso e fertilizzanti).

👉nei mercati è ammessa la vendita di prodotti florovivaistici ed abbigliamento per bambini (anche scarpe)

Consentiti i tagli boschivi anche per autoconsumo in presenza di una effettiva situazione di necessità

Consentito l’accesso ai cimiteri rispettando la distanza di 1 metro tra le persone e l’uso di mascherina e guanti o garantendo l’igiene delle mani con idoneo prodotto igienizzante

Consentita la manutenzione a bordo delle imbarcazioni, prove, collaudo e consegna di imbarcazioni nonché sistemazione delle darsene per l'espletamento dell'attività ordinaria con distanziamento di un metro tra persone con uso di mascherina e guanti.

🗨Sperando che il buon senso di tutti voi prevalga, e che tale ordinanza non vi porti a ritenere che l'emergenza è passata, dato che purtroppo non lo é, resto a disposizione per ogni altro chiarimento in merito alle informazioni fornite.

🔹️Ricordo a tutti che l'uso di mascherina e guanti resta obbligatorio.😷🧤

Stefano Tonazzo
Il Sindaco


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Ordinanza Regione 24-04-2020.pdf 224.57 KB

torna all'inizio del contenuto