Comune di Limena

IL NOSTRO WELFARE TERRITORIALE

Pubblicata il 23/01/2019

L'Amministrazione Comunale è lieta di invitarvi al convegno dal titolo “IL NOSTRO WELFARE TERRITORIALE – OPPORTUNITA’ PER AZIENDE, LAVORATORI E FAMIGLIE” che il Comune di Piazzola sul Brenta, in rete con i Comuni di Campodoro,  Campo San Martino, Limena e Villafranca Padovana, ha organizzato per il 9/2/2019, presso Villa Contarini di Piazzola Sul Brenta (PD), a partire dalle 9.00.
Si allega il volantino dell’evento.
 
Il convegno si inserisce nell’ambito del progetto “Alleanze per la famiglia”, finanziato dalla Regione Veneto, all’interno del quale è stato ideato l’Accordo territoriale per il welfare.
L’Accordo vuole promuovere il welfare aziendale in ottica territoriale, offrendo alle aziende del territorio un paniere di beni e servizi già definito e pronto, tramite convenzioni sottoscritte dalle Amministrazioni Comunali con i fornitori locali.
I 5 Comuni, infatti, in ragione delle loro competenze nella gestione e sviluppo del territorio e della comunità locale, hanno deciso di cogliere un’importante sfida: giocare insieme il ruolo di facilitatori dell’innovazione, interponendosi nel meccanismo applicativo del welfare aziendale orientando le scelte delle aziende verso fornitori locali, in modo da garantire che le stesse vengano realizzate nell’interesse della comunità: cittadini, lavoratori, aziende e famiglie.
 
L’Accordo è stato sottoscritto in data 9/3/2018 dai seguenti enti: Comune di  Piazzola Sul Brenta (Capofila), Comune di Villafranca Padovana, Comune di Limena, Comune di Campodoro, Comune di Campo San Martino, Ulss n. 6 “Euganea”, CGIL, CISL, UIL, Camera di Commercio di Padova, Confindustria, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Coldiretti, CNA, Confcooperative, CIA, Ordine dei Consulenti del Lavoro, Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili della Provincia di Padova, Coordinamento Pari Opportunità Interprofessionale Padova, Ente Bilaterale Veneto e Friuli Venezia Giulia.
 
Il convegno sarà l’occasione per illustrare il funzionamento dell’Accordo, il paniere di beni e servizi e le convenzioni già sottoscritte con i fornitori locali, nonché per incentivare le aziende del territorio ad attuare al loro interno piani di welfare aziendale adottando il paniere selezionato dalle Amministrazioni comunali.
 
Link per la registrazione dei partecipanti:  https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScGCzWMrSslp7tHWE2pXEoq_bBhTQ3OjDj_KzwsmElD3cyGzw/viewform

Si precisa, infine, che il documento prevede il superamento del limite dalla mera residenzialità per l’accesso ai servizi pubblici locali, consentendo la fruizione degli stessi anche ai lavoratori non residenti ma dipendenti di aziende con sede nei comuni sottoscrittori.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato A5 convegno 9 febbraio 2019_DEFINITIVO.pdf 1.46 MB