Comune di Limena

Indicatore Situazione Economica Equivalente

Pubblicata il 13/07/2009

A partire dall’anno 2000 il Comune, in attuazione di quanto disposto dalla normativa statale, ha ridefinito sulla base dell’ISEE alcuni importanti aspetti di servizi erogati dal Settore Servizi Socio-Culturali, e precisamente:

  1. Assistenza domiciliare
  2. Assistenza economica
  3. Soggiorni climatici per anziani
  4. Servizio di ristorazione scolastica
  5. Servizio di trasporto scolastico
  6. Centri ricreativi educativi estivi per minori
  7. Frequenza alla Scuola Materna parrocchiale Filippini
  8. Contributo regionale borse di studio per alunni scuole elementari, medie e superiori
  9. Contributo regionale fornitura gratuita o semigratuita libri di testo per alunni scuole dell’obbligo e superiori

Che cosa è:

L’ISEE, noto anche come “riccometro”, è un numero che rappresenta in modo sintetico la situazione economica di un nucleo familiare, in quanto viene calcolato a partire da un serie di elementi, quali:

- il reddito del nucleo familiare
- il patrimonio posseduto (case, terreni, azioni, titoli ecc.)
- la composizione della famiglia, e quindi il carico familiare
- eventuali situazioni di difficoltà o di disagio (presenza di portatori di handicap etc)

Per l’accesso ai servizi o a prestazioni sociali in forma agevolata il Settore Servizi Socio-Culturali ha quindi bisogno di conoscere l’ISEE di un nucleo familiare.

NOTA BENE: L’Amministrazione Comunale effettuerà controlli sul contenuto delle dichiarazioni, nei modi e nelle forme previste dalla normativa. In caso di false dichiarazioni il cittadino, oltre a perdere il beneficio acquisito in base a quanto dichiarato, potrà incorrere nella violazione di norme penali.

Da cosa di rileva l’ISEE

L’ISEE di un nucleo familiare si rileva da due elementi:

- la “Dichiarazione sostitutiva unica”, che può essere compilata dagli utenti direttamente o con l’assistenza di un CAAF,
- La “Attestazione ISEE”, che viene rilasciata solamente da uno dei CAAF abilitati (vedi elenco) e deve essere consegnata al Settore Servizi Socio-Culturali

Come si calcola l’ISEE

Il calcolo dell’ISEE viene effettuato utilizzando una “Dichiarazione sostitutiva unica”, che si può scaricare all’indirizzo: www.inps.it/Servizi/ISEE/Informazioni/Modulistica.htm
La dichiarazione, compilata e firmata, ha validità di un anno e costituisce autocertificazione; per conseguenza ogni cittadino è personalmente responsabile di ciò che dichiara.
Sulla base della dichiarazione, attraverso una procedura informatica dell’INPS, i CAAF rilasciano la ATTESTAZIONE ISEE.

Assistenza per il calcolo dell’ISEE

Ciascun cittadino può compilare da solo la “Dichiarazione sostitutiva unica”, oppure farsi assistere da uno dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF) convenzionati con l’INPS – vedi elenco.

Il cittadino dovrà comunque rivolgersi ad un CAF, anche nel caso di autocompilazione del modello ISEE, per ottenere il rilascio della Attestazione ISEE.
L’attestazione ISEE va consegnata al Settore Servizi Socio-Culturali, Via Roma 44, Limena:

- direttamente, negli orari di apertura (lun merc sab ore 10.00-12,30; merc ore 15:30-18.00)
- per posta, al Settore Servizi Socio-Culturali
- via fax: al n. 049 8841277.

Le soglie ISEE

La deliberazione di Giunta Comunale n. 52 del 28 maggio 2002 ha stabilito che l’accesso ai servizi del Settore Servizi Socio-Culturali può essere erogato in forma agevolata in base alle sogli ISEE sottoriportate:

1. ASSISTENZA DOMICILIARE
Costo del servizio € 8,26/ora

  • con ISEE > 0 < € 10.350,00 compartecipazione alla spesa 0%
  • con ISEE > € 10.350,00 < € 12.950,00compartecipazione alla spesa 30%
  • con ISEE > € 12.950,00 < € 15.500,00compartecipazione alla spesa 60%
  • con ISEE > € 15.500,00compartecipazione alla spesa 100%

Per gli utenti che usufruiscono del servizio ADI non è prevista alcuna compartecipazione.

2. ASSISTENZA ECONOMICA

  • con ISEE < €  5.000,00: contributi continuativi
  • con ISEE > €  5.000,00 < € 10.100,00: contributi straordinari

3. SOGGIORNI CLIMATICI PER ANZIANI

  • con ISEE > 0 < €  3.360,00 compartecipazione alla spesa: 50%
  • con ISEE > € 3.360,00 < €  4.700,00 compartecipazione alla spesa: 60%
  • con ISEE > € 4.700,00 < €  7.400,00 compartecipazione alla spesa: 75%
  • con ISEE > € 7.400,00 < €  8.730,00 compartecipazione alla spesa: 90%
  • con ISEE > € 8.730,00 compartecipazione alla spesa: 100%

Il nucleo familiare sarà quello composto dal richiedente medesimo e dal coniuge.

4. SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

Con ISEE < € 15.500,00

  • scuola materna sconto 50% del costo del buono pasto
  • scuole elementari e medie sconto 25% del costo del buono pasto
  • il secondo figlio paga il 50% del primo
  • dal terzo figlio il pasto è gratuito

5. SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

IN FASE DI RIDETERMINAZIONE

6. CENTRI EDUCATIVI RICREATIVI ESTIVI

  • con ISEE < € 5.000,00 esonero pagamento retta e mensa
  • con ISEE > € 5.000,00 < 10.100,00 sconto 30% per il primo figlio; sconto 50% per i fratelli
  • con ISEE > € 10.100,00 < € 18.000,00 sconto 30% per i fratelli

7. CONTRIBUTO FREQUENZA SCUOLA MATERNA FILIPPINI

  • con ISEE < € 13.000,00 (fascia A):  € 32,00 mensili 
  • con ISEE > 13.000,00 < € 18.100,00 (fascia B): € 16,00 mensili

8. CONTRIBUTO REGIONALE BORSE DI STUDIO

Il limite ISEE viene stabilito dalla Regione Veneto. Per l’anno scolastico 2003/2004 si può accedere al contributo con ISEE < € 17.721,56.

9. CONTRIBUTO REGIONALE FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO SCUOLE DELL’OBBLIGO E SUPERIORI

Il limite ISEE viene stabilito dalla Regione Veneto. Per l’anno scolastico 2003/2004 si può accedere al contributo con ISEE < € 10.634,64.

Per maggiori informazioni si può contattare il Settore Servizi Socio-Culturali al n. 049 8844315.

ELENCO DEI CAAF CONVENZIONATI:

CGIL

Padova Direzione - via Longhin 117/121, tel. n.049 8944300
Padova Centro - via Riello 4, tel. n. 049 661268
Padova San Carlo - via Duprè 3, tel. n. 049 8899021

Limena – Via Monte Ortigara 6; tel. 049 769709


UIL
 
Piazza De Gasperi 32, scala B , tel. n. 049 8761755

CIA S.r.l.

viadella Croce Rossa 112, tel. n. 049 8070011/8073032
CISL

Padova Centro - Pass.ta del Carmine 1, tel. n. 049 8753629 800015275
Zona Industriale - via Uruguay 53, tel. n. 049 8701176
San Carlo - via Zanchi 24

Limena – presso Centro Parrocchiale; tel. 049 8842343 – lun. mart. ven. ore 10-12; merc. ore 16-18


50&PIU'
 
via Trieste 1, tel. n. 049 8209785
FENAPI
 
Via Rovigo 14, tel n. 0498800267
ACLI
 
via Pierobon 13/a, tel. n. 0498640647
Via Vescovado 29, tel. n. 0498771714
c/o ZAS Mensa ACLI via Irpinia 34, tel. n. 0498792332
CONFESERCENTI
 
via Savelli 8 - tel. n. 0498698611
CAF di Base c/o ADL COBAS
 
Viale cavallotti 2, tel. n. 049692171
ASSOCAAF
 
Via Monte Sirottolo 10, tel. n. 049 8686441

Allegati

Nome Dimensione
Allegato copia di dichiarazione sostitutiva.pdf 64.96 KB
Allegato dichiarazione sostituzione unica .pdf 24.98 KB
Allegato ISEE-2004.pdf 98.17 KB