Regione Veneto

PRIME IPOTESI FORMULATE DALL'INAIL PER LA RIAPERTURA DELLE ATTIVITA' DI PARRUCCHIERI ED ESTETISTI

Pubblicata il 15/05/2020
Dal 15/05/2020 al 30/09/2020

Il Comitato tecnico scientifico istituito presso la Protezione civile nella seduta di ieri ha approvato il documento tecnico elaborato dall’Inail e dall’Istituto superiore di sanità, che fornisce raccomandazioni sulle strategie di prevenzione da adottare per il contenimento del nuovo Coronavirus nei servizi dei parrucchieri e degli altri trattamenti estetici, in vista della ripresa delle attività dopo la fase di lockdown.
Quanto deciso dal Comitato tecnico, è stato più volte precisato dallo stesso Presidente Inail, sono delle raccomandazioni ed indicazioni tecniche che devono essere approvate dalle autorità politiche le qauli potrebbero anche modificarle e che al momento attuale non risultano ancora essere state avvalate dal Governo nè dalla Regione Veneto.
Ad ogni modo per agevolare le attività di parrucchiera ed estetista in vista delle prossime approvazioni da parte delle autorità politiche,  si allega il sudetto "Documento tecnico su ipotesi di rimodulazione delle misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 nel settore della cura della persona:  servizi dei parrucchieri e di altri trattamenti estetisti"
Di seguito si riporta il Link del Ministero della salute dove si analizza sinticamente il documento tecnico succitato:
http://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4746
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato documento INAIL per servizi alla persona.pdf 1.98 MB

torna all'inizio del contenuto